martedì 9 gennaio 2007

Un arcobaleno ci accoglie nella nuova scuola!

Ieri sera ero frenetico.
Mi preparai lo zaino super-colmissimo. E, finalmente, andai a letto.
Come sarebbe stata la mattina seguente?
Non lo sapevo.
Pur essendo andato a letto alle 21:30, alle 22:30 ero ancora sveglio.
Non sapevo quando mi sarei addormentato. Speravo presto.
La mattinata dopo era cruciale…
Finalmente mi addormentai.
Dormii un sonno molto inquieto, se si può dire che dormii.
Poi, mi svegliai. Era mattina. Le 07:12 precise.
Infatti avevo puntato la sveglia alle 07:12 precise.
Mi svegliai e mi alzai seduta-stante. Andai in bagno. Mi vestii.
Svelto, scesi le scale. Ero ansioso.
Molto ansioso.
Moltissimo ansioso.
Feci colazione. Andai a pianterreno ad aspettare il pulmino. Alle otto meno cinque minuti il pulmino arrivò.
Salii sul pulmino. Eravamo in pochi.
Mano a mano che il pulmino faceva sempre più strada, raccoglieva sempre più gente, e il tempo passava … passava…passava…
Arrivammo.
Un arcobaleno ci accolse. Un bellissimo arcobaleno.
Da fuori, la scuola era stupenda. Da dentro, altrettanto.
Ci dirigemmo verso la nostra classe con la maestra.
Ad ogni passo, l ' ansia cresceva………….
Io e i miei compagni ci scambiavamo domande del tipo:
"Come sarà?"
"Sarà bella?"
"Sarà brutta?"
"Sarà più grande della nostra vecchia aula?"
"Di quanto?"
La maestra aprì la porta e…
Tutti eravamo col fiato sospeso…
Ed eccola!!
La nostra nuova aula!!!!!
Bellissima, spaziosissima, confortevolissima!
E fino a Giugno, sarebbe stata nostra.
"Godiamocela!". Pensai.
Era bella, molto bella.
E adesso ci sto scrivendo dentro…
Tommaso

Finalmente ! E' arrivato l'8 Gennaio.
Sono molto contenta di essere alla scuola media di Perignano, anche se arriviamo più tardi ( di poco) a casa.
Ad accoglierci è stato l'arcobaleno, dai colori allegri, splendenti e lucenti!
La scuola è molto grande, noi bambini della scuola elementare di Lari ci troviamo al piano terra, invece al piano superiore si trovano le medie.
La quinta, la nostra aula, è molto spaziosa, tanto che …ci sono due lavagne, un computer e tre finestre che si possono aprire in tre modi diversi.
Dopo, la maestra Carla ci ha portati a vedere le altre aule ed i bagni che sono divisi: ci sono quelli dei bambini e quelli delle bambine, cosa che a Lari non avevamo.
Infine siamo tornati in classe a correggere la lezione delle vacanze.
Con la mente faccio un saluto alla mia vecchia scuola, che mi mancherà molto e resterà sempre nel mio cuore.
Selene

Questa mattina siamo venuti, per la prima volta , nella nostra nuova sede a Perignano, all'interno della scuola media.
La nostra classe è molto grande come tutte le altre che ho visto.
Quando siamo arrivati non ero molto emozionato perché avevo già visto la classe ieri .
Nella nostra aula ci sono: due lavagne, dieci luci( contando anche quella di emergenza), tre finestre molto grandi, un armadietto, uno scaffale, tre termosifoni, una cattedra, un computer, quattordici banchi e quattordici sedie.
Una scia che stava nel cielo ci ha accolto con il suo caloroso saluto.
Un ARCOBALENO!
Un arcobaleno stupendo che dominava il cielo con i suoi colori
Alessio S.

Questa mattina mi sono alzato e alla velocità della luce mi sono vestito.
Dopo 5 minuti si è svegliato mio fratello; abbiamo fatto colazione.
Poi via!… per la fermata del pulmino.
Arrivati alla fermata esco (dalla macchina) con mia mamma.
Aspetto il pulmino.
Finalmente, ecco il pulmino!
Monto.
Ed ecco che dei bimbi salutano, credevo di non conoscerne molti, ma invece mi sbagliavo.
Arrivati vicino alla scuola l'autista sbaglia strada.
Noi gli diciamo di tornare indietro, ma lui non ci ascolta e telefona.
Risolta la questione e arrivati a scuola scendo.
Non so dove andare.
La maestra mi chiama.
Vado da lei e trovo la mia classe.
E' tutta in gruppo.
Andiamo verso l'aula.
Entriamo.
Ed ecco la nostra nuova classe tutta bella luminosa.
Dalla finestra si vede un bellissimo arcobaleno che ci accoglie e ci dà il benvenuto.
Lorenzo F.

Sono arrivato a scuola.
Scendo dalla macchina.
Passo il portone della scuola.
Vedo un gruppo di persone.
Ecco i miei amici!!!
Li raggiungo. Ci raggruppiamo. Aspettiamo gli altri.
La maestra ci porta …
In una meravigliosa classe!!
E' una aula grande tutta bianca, luminosa e serena .
Dalla finestra abbiamo avvistato un arcobaleno bellissimo .
So che l'altra scuola mi mancherà, ma questa classe mi da la sensazione di grande allegria.
Depositiamo gli zaini.
Andiamo a vedere tutte le aule e tutte le stanze.
Sono bellissime!!!
Non vediamo l'ora di usarle.
Il nostro giro è finito, siamo ritornati in classe e abbiamo iniziato la lezione
Lorenzo B.

Questa mattina mi sono svegliato presto. Mi sono lavato i denti e ho fatto colazione velocemente. Poi sono andato alla velocità della luce alla fermata del pulmino, anche se, purtroppo, oggi non c'erano né Cosimo né Giacomo Donati.
Però è andata bene lo stesso perché… ho scoperto che con il mio pulmino vengono anche Giacomo Bigiotti e Mattia.
Arrivato a scuola non sapevo dove andare, poi è arrivata la maestra Carla che ci ha detto:- Su forza ragazzi, andiamo -.
Arrivati in classe abbiamo visto dalla finestra anche un enorme …arcobaleno pieno di colori che sembrava volerci augurare:- Buon lavoro!-
Alessio M

Siamo arrivati in classe . Emozionati. Aspettate, cosa è successo alla nostra classe?
E' più grande ! , più bella !più spaziosa ! .
Ci siamo messi subito a sedere e con grande sorpresa c'era qualcuno ad attenderci , anzi… qualcosa !!

L'ARCOBALENO!!!!!!!

La nostra classe è la numero 5 , ( per appunto la classe quinta )è molto luminosa ed è accanto alle altre classi .
Si!, i banchi sono gli stessi ma in questa grande aula , fanno tutto un altro effetto!! , mi danno un sensazione di vivacità
e poi ci sono tre finestre grandi, di un colore molto bello.
Anche se sono cambiate tutte queste cose , il rumore non manca!! AH, mi sono scordata di dire una cosa , veramente importante … questa aula mi piace un sacco !!!
Fabiola

Stamani è stato il primo giorno di scuola a Perignano!!!!
Quando siamo arrivati col pulmino, le maestre, ci stavano aspettando dentro
Poi siamo andati a toglierci i giacchetti e, siamo entrati in classe e… che magnifica aula, grande e spaziosa!
Ci siamo messi a sedere sulle sedie e la maestra Carla ci ha detto di guardare verso la finestra e…in cielo si trovava un arcobaleno dai colori accesi e molto belli!
Dopo siamo andati a vedere le altre aule accanto e i bagni.
Io sono contenta di essere venuta in questa grande scuola!
Aurora

Ho percorso tutto il corridoio.
Andando piano.
Lentamente.
Quando….. ho aperto la porta.
E ho visto. Una illuminatissima.
Con. Sei luci e tre enormi finestre.
C'era un metro di distanza tra banco e banco.
Poi abbiamo indovinate?……?…? un ….. computer tutto nostro.
In classe !. E mi batte il cuore velocissimo a vedere questa
aula meravigliosa tanto che credevo di aver sbagliato aula.
Dopo che ci siamo disposti abbiamo visto uno splendido…….
ma uno splendido… ma di una vera bellezza … arcobaleno.
Sembrava ci dicesse venite venite spero che stiate bene in questa meravigliosa scuola.
Ci siamo rimasti a bocca aperta.
Mattia

Finalmente nella scuola di Perignano!
Non vedevo proprio l'ora!…
Ieri avevo appena finito di fare la lezione e dopo averla finita , ho preparato lo zaino.
Però non ho messo tutta la roba come prima!
Perché sennò lo zaino era peso, ho messo la roba che serviva guardando il foglio delle materie.
dopo averlo preparato sono andato a letto però non o chiuso nemmeno un occhio per l'emozione.
Io mi immaginavo l'aula grande e è così.
Menomale era arrivata mattina erano le 8 e sono sceso giù per aspettare il pulmino.
Che ansia! Ero appena andato giù alla fermata e ho visto che iniziava a piovere ma menomale c'era quella specie di casina che mi riparava dalla pioggia.
E' arrivato il pulmino, sono montato e non vedevo alcuni dei miei compagni e sono andato avanti, ma poi ho visto Alessio Serafin e kleiton.
Siamo partiti, poi davanti a un ristorante è montata rossella la cugina di Lorenzo Franconi.
siamo ripartiti e sono montati alessandro il mio nipote e Medhi.
Ora non sono montati più bimbi e abbiamo proseguito.
Appena arrivati a Perignano ero molto contento non vedevo l'ora di scendere.
Appena scesi siamo entrati dentro, io mi sono sentito sperduto perché non vedevo nessuno.
Poi menomale ho visto i miei compagni erano il mio punto di riferimento perché non sapevo dovera l'aula.
Poi era arrivato l'altro pulmino dove c'era Selene.
Però non vedevamo Marco.
Noi siamo entrati dentro la classe è una favola!
Non avevo mai visto un aula così bella.
Poi con un arcobaleno che ci ha accolto!!!
Dopo 10 minuti è arrivato Marco, finalmente!
dopo che era arrivato Marco abbiamo visto i bagni la classe3 e la classe 4.
Tutto questo l'abbiamo fatto con la maestra Carla.
Sebastiano

Oggi è il primo giorno di scuola dopo le vacanze.
Uscito da casa.
Arrivato il pulmino.
Arrivato a scuola e.....racconto tutto!!!
Quando siamo arrivati c'erano le maestre e i miei compagni, non è che le maestre ci abbiano accolto molto, sono un po' strane. Perché?! Piove?
Hanno attaccato un cartellonenuovo con scritto qualcosa?! Hanno scritto qualcosa distrano alla lavagna?!
Mi arrendo!
Basta!
Vedrò in classe...se so dove andare!
Meno male ci ha accompagnato la maestra Carla.
Arrivati nella classe, l'ho guardatae... MI E' PIACIUTA MOLTO.
Bellissima. Aula più grande, non ce la faccio a raccontare molto ma so solo che è bellissima. Anche se sicuramente mi mancherà quella della scuola di Lari.
Su col morale. Appena ci siamo messi a farela lezione, dalla finestra abbiamo visto un magnifico arcobaleno
Kleiton

4 commenti:

fabiola ha detto...

e vero le classi "in quei tempi" erano davvero BELLISSIME....mi dispiace di avre lasxiato la quinta ..... ciao

fabiola ha detto...

e vero le classi "in quei tempi" erano davvero BELLISSIME....mi dispiace di avre lasxiato la quinta ..... ciao

fabiola ha detto...

scusate per l'errore... e solo che vedendo i nostri vecchi testi non capisco piu niente

Anonimo ha detto...

KLEITON DOVE LAI SENTITA SUL COL MORALE, PERCHE NON è DA TE.
BY MAT